Rita Prisco


Milano / Italia

RACCONTATI PARLA DEL TUO BACKGROUND?

Sono nata e cresciuta a Sant’Agata de’ Goti, paese di provincia Beneventana al quale sono molto legata per la sua storia e le sue tradizioni. Ho frequentato il liceo classico, anni piuttosto difficili per mancanza di stimoli, per poi trasferirmi a Milano e intraprendere il mio percorso accademico dando così una svolta alla mia vita. NABA (Nuova Accademia Di Belle Arti – Milano) mi ha aperto le porte a questo nuovo mondo dandomi la possibilità di fare ciò che ho sempre desiderato. Durante questo percorso di studi, progetti e nuove creazioni ho rivoluzionato totalmente la mia persona senza mai tralasciare i miei valori.

SPIEGA IL CONCETTO DELLA TUA COLLEZIONE?

Racconta la mia storia, parla della mia ispirazione: mia madre.
Il rapporto con il passato è sempre difficile da identificare e valutare. La tradizione si intreccia talvolta con indagini ed esperienze diverse. Il passato deve essere acquisito, deve essere un repertorio da contraddire, smentire e provocare.

“LA SPROPORZIONE” evidenza due principi fondamentali in relazione reciproca di complementarità e/o di opposizione: Contrasto – Affinità tra maschile e femminile. Un progetto che vuole trasformare in qualcosa di nuovo ciò che già esiste: modificare, allargare, rimpicciolire, ritagliare, smontare, creare un gioco di contrasto che diventi strumento di intervento.

QUALI SONO LE TUE PILLOLE

DI LUCIDITA ?

OSSERVARE – TOCCARE – CREARE, la sensazione tattile è fondamentale e necessaria.

foto @callmepocahontas
styling @lukawaii
mua @hachilla
modelli @leobonta @blanc.hisui

Image courtesy of Rita Prisco.

© Farma 282. All rights reserved.

LINKS CORRELATI

© 2020 FARMA282 lucidity pills - website by Frenchfries